Come chiedere il trasferimento

Da un altro fondo ad Eurorisparmio

Per richiedere il trasferimento da un’altra forma pensionistica a Eurorisparmio è sufficiente compilare il modulo di richiesta trasferimento e inviarlo, firmato in originale e unitamente a copia del documento d’identità, a:
Sella SGR - Via Filippo Sassetti 32 - 20124 Milano

Per richiedere il trasferimento è necessario avere già aderito ad Eurorisparmio.

Cause e requisiti per richiedere il trasferimento

Il trasferimento, inteso come versamento del controvalore dell'intera propria posizione individuale maturata ad altra Forma pensionistica complementare cui si abbia già aderito, può essere richiesto decorso il periodo minimo di 2 anni di permanenza presso il Fondo Cedente.

Il trasferimento è richiedibile in qualsiasi momento, anche prima del periodo minimo di permanenza, nei seguenti casi:

  • trasferimento ad altra forma pensionistica complementare alla quale si acceda in relazione alla nuova attività lavorativa;

  • qualora si abbia maturato il diritto alla prestazione pensionistica e intenda avvalersi delle condizioni di erogazione della rendita praticate dal nuovo Fondo;

  • qualora il Fondo cedente ponga in essere modifiche che complessivamente comportino un peggioramento rilevante delle condizioni economiche ovvero le modifiche interessino in modo sostanziale la caratterizzazione del Fondo, secondo quanto riportato nel Regolamento del Fondo Cedente;

  • in conseguenza dello scioglimento del Fondo Cedente;

  • alle condizioni stabilite dalla regolamentazione di settore, nell’ipotesi in cui abbiano aderito a polizze previdenziali stipulate entro il 31 dicembre 2006 e non adeguate alla nuova normativa.

Per conoscere l'elenco dei Fondi dai quali è possibile richiedere il trasferimento visita il sito www.covip.it.

Tempi di esecuzione

Per normativa il Trasferimento deve essere eseguito con tempestività e comunque entro 6 mesi dalla ricezione della Richiesta di trasferimento completa.

Per l'operatività sui trasferimenti Sella SGR aderisce alle Linee guida per la gestione dei trasferimenti emanate da Mefop.

Elenco ufficiale dei Fondi aderenti

Linee guida per la gestione dei trasferimenti

 

  • Calcola i vantaggi fiscali

    Reddito annuo lordo

    Reddito annuo ipotizzato:

    Versamento annuo deducibile*

    Versamento annuo ipotizzato:

    Aliquota marginale fiscale: 27%

    Risparmio fiscale

    circa

    1030€

    Note sulla tassazione

  • Lifecycle


Messaggio promozionale riguardante forme pensionistiche complementari, prima dell'adesione leggere la Sezione I della Nota Informativa "Informazioni chiave per l'aderente". Maggiori informazioni sulla forma pensionistica sono rinvenibili nella Nota informativa completa e nel regolamento, disponibili sul sito e presso i collocatori.